Passa ai contenuti principali

Che cos'è un ashram?

 di Swami B.A.Paramadvaiti



Tutti cerchiamo un posto dove ci sia pace.

Il mio Maestro Spirituale S.Prabhupada portò in Occidente la scienza per edificare luoghi di vera pace.

Vivo in un Ashrama da 28 anni e ne ho fondati personalmente più di 20.


- Un Ashrama non è contaminato dal concetto di proprietà privata.

- Un Ashrama ha come centro la volontà di Dio, l’unico benefattore incondizionato di tutte le entità viventi.


La base di un Ashrama:

- Un Ashrama è ispirato da un servitore di Dio che non ha interessi ulteriori.

- Egli è accettato dai componenti come guida o Maestro Spirituale.

- In ogni momento tutti hanno il diritto di sforzarsi per migliorare l’Ashrama, ma nei momenti di conflitto il Maestro o il Suo rappresentante possono armonizzare prendendo l’ultima parola nella questione.


Un Ashrama tiene riunioni settimanali:

- Tutti membri che collaborano sinceramente sono invitati ad avere voce e voto in queste riunioni.

- Le decisioni del gruppo sono annunciate negli Istagosthi a tutti gli altri membri esterni ed interni.


Un Ashrama è un rifugio per tutti:

- Un Ashrama ha un suo regolamento interno. Colui che è disposto ad accettarlo può rifugiarsi in esso.

- Un Ashrama è un luogo di studio e servizio devozionale.

- Gli studenti contribuiscono con il loro sincero sforzo per essere grati di ciò che ricevono nell’Ashrama nella forma di cibo, indumenti e insegnamenti.


Un Ashrama è un luogo di studio:

- I membri dell’Ashrama studiano i libri più importanti sull’auto-realizzazione, come la Bhagavad-gita e lo Srìmad Bhagavatam.

- Senza ascoltare quotidianamente classi di devoti esemplari è impossibile mantenersi felici nella vita di monaco.

- I visitatori di un Ashrama possono capire da questi libri come vivere la loro vita in pace senza dimenticarsi mai di Krishna.


La vita reale di un Ashrama:

- Molte anime potrebbero salvarsi da grandi disgrazie approfittando dell’opportunità di poter vivere in un Ashrama.

-Tutti necessitiamo di un Ashrama in un qualche momento della nostra vita. E’ proprio in quel momento che potremo rendere grazie a coloro che hanno lottato affinchè quel luogo esista in questo mondo.

- Meglio ancora, AIUTA ORA. Non perdere tempo e sii parte di questa grande famiglia di membri interni ed esterni di questi Ashrama.


Ashrama: rifugi reali.

- Negli Ashrama vengono mantenute le più belle realtà artistiche di adorazione e meditazione, affinchè possiamo visitare un’oasi nel deserto dell’egoismo.

- Mai troveremo qualcosa di così bello come la convivenza di persone diverse unite da una causa comune e con la porta aperta affinchè anche tu possa unirti.

- Gli Ashrama promuovono l’amore spirituale a tutti gli esseri. Animali e piante sono anche loro membri rispettati dalla comunità.


Fonda o patrocina un Ashrama:

- Cerca una persona spirituale di tua fiducia che desidera avere un Ashrama a suo carico. Aiutalo con tutto quello che puoi. Facendo questo creerai un nuovo rifugio per la tua anima e una protezione di fronte all’illusione di Maya.

- Trascorri le tue vacanze nell’Ashrama. Sii dipendente delle necessità dei monaci che vi risiedono.

- E’ per la misericordia di Krishna che esistono questi luoghi nei quali possiamo partecipare e fare qualcosa di molto bello per Lui.


Questi posti sono degni di essere chiamati luoghi di pellegrinaggio. Nessun Ashrama che offre questo rifugio in questo mondo è un luogo materiale.


Fai un Ashrama nel tuo cuore.

Poni la tua vita ai piedi del Tuo Maestro Spirituale.

Canta i Santi Nomi del Signore.

Studia i sacri libri della tradizione Vaishnava.

Guarda tutti come tuoi potenziali fratelli spirituali.

La tua casa è un Ashrama se tu e la tua sposa adorate il Signore.

Rinuncia e aiuta i più giovani nei loro doveri spirituali.


Le classi, i mantra, il Prasadam, i devoti...

Tutto questo ci salva dall’energia di Maya, la grande illusione tentatrice.


Ashrama Ki Jaya!


Tuo servitore e benevolente

Swami B.A.Paramadvaiti.

Commenti

Post popolari in questo blog

Chi siamo

  VRINDA PARIVAR è una istituzione nata con l’obiettivo di risvegliare la coscienza di ogni individuo. Riunisce tutti coloro che si sentono ispirati da un’ideale ecologico-umanitario-spirituale e dal misticismo del nostro divino essere interiore. Per tale motivo invita a partecipare chiunque ne condivida la missione, gli obiettivi e le mete. I membri presenti si compromettono nell’appoggiare in forma morale, spirituale e materiale le seguenti mete e progetti qui presentati: -          Proclamare una coscienza di vita semplice e pensiero elevato -          Cercare di creare una coscienza vegetariana con il fine di stabilire una società libera da una violenza non necessaria contro i nostri fratelli minori, gli animali. -          Creare infrastrutture e preparare individui che aiutino a purificare e sanare la società, ispirandola ad acquisire valori superiori. -          Divulgare un tipo di educazione basata su valori spirituali universali. -          Aiutare ad eliminare pregiudizio e

Cos'è Vrinda?

VRINDA è un Istituto per l'armonia e l'amore universale, fondato nel 1984 da Srila Guru Maharaj Bhakti Aloka Paramadvaiti Swami. Dopo la partenza da questo mondo del suo Maestro Spirituale Srila A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada, il nostro Guru Maharaj Srila B. A. Paramadvaiti Swami ha continuato con fede la missione del suo Maestro e ha istituito nel 1984 la famiglia VRINDA a Vrindavan – India. Oggi VRINDA ha centri in Colombia, Cile, Ecuador, Perù, Argentina, Bolivia, Uruguay, Brasile, Panama, Costa Rica e altri paesi del Centro, Nord America e Europa. VRINDA rappresenta l'ex Scuola Iniziatica dell'India chiamata "Brahma Gaudiya Sampradaya" che ha più di 5.000 anni di esistenza sulla terra. Attraverso i suoi fondatori e i suoi rappresentanti, molte persone in tutto il mondo si sono entusiasmate della missione e si sono rapidamente formati centri affiliati cercando di creare un'integrazione globale sotto i precetti dell'Armonia Universale del Bhakti

Cerchiamo di essere semplici

da un testo di Bhakti Dayita Madhava Maharaj una riflessione di Sua Divina Grazia Srila Bhakti Aloka Paramadvaiti Maharaj Cerchiamo di essere semplici, onesti, ammettiamo i nostri stessi errori, debolezze e imperfezioni. Non comportiamoci in un modo che non tenga conto della corretta etichetta Vaishnava, con particolare attenzione ai devoti anziani. Ricorda sempre che le nostre vite devono essere usate per raggiungere l'obiettivo spirituale finale. Sei venuto alla Coscienza di Krishna sperando di ottenere il Signore e la Sua misericordia. Non prestare attenzione alle prese in giro e alle lodi degli altri. Mantieni costantemente e con cautela la tua attenzione sul tuo obiettivo originario. Cerca di accettare ciò che è favorevole alla bhakti e rifiuta ciò che non lo è. Il nostro protettore e custode è Śrī Kṛṣṇa. Pertanto, ci si deve sottomettere completamente ai Suoi piedi. Una persona arrogante non ha la devozione e la misericordia del Signore. Comprendi il vero valore della tua vit